Logo Caritas Ambrosiana

​​​Storie di casa

Storie di casa

​storie di casa

​30 anni di Centro Gabrieli

​​Negli anni '80 le persone con ​AIDS morivano in ospedale.
30 anni fa nasceva il Centro Gabrieli una casa alloggio per accogliere i ​malati più fragili.
Oggi l'HIV non fa più notizia, ma non è sconfitto.
C'è ancora bisogno del Centro Gabrieli e di luoghi così.

Richiedi ​gratuitamente il ​volume in PDF

​I campi contrassegnato con * sono obbligatori

NEL ​​VOLUME TROVERAI

"Da quando vengo al centro giorno dopo giorno, sono rinato e mi è tornata la voglia di vivere e di credere ancora nell'amicizia vera, senza interessi, invidie ne quant'altro di squallido possa esistere. Ora so di aver trovato un tesoro e una famiglia, è per questo che vi voglio un gran bene, pulito e sincero e conoscervi è stato per me il dono più grande che potessi ricevere" (Walter G.).

​Aperto nel 1989 come opera segno di Caritas Ambrosia, il Centro Gabrieli ancora oggi ACCOGLIE persone con Hiv/Aids in situazioni di difficoltà.
Tante persone ospiti, amici, operatori, volontari, familiari hanno contribuito a costruire nella quotidianità la sua STORIA, storie di casa appunto.


​Il libro è stato scritto e presentato per festeggiare i 30 anni del Centro Gabrieli.

​​​INDICE

  • ​Introduzione
  • ​Opera segno di Caritas Ambrosiana
  • ​30 anni di Centro Gabrieli - i dati
  • ​I Gabrielidi - storie e testimonianze di ospiti, operatori e volontari

​​​"​Quando l’uomo si sente solo, sperimenta l’inferno. Quando, invece, avverte di non essere abbandonato, allora gli è possibile affrontare ogni tipo di difficoltà e fatica."

Papa Francesco


​storie di casa

​30 anni di Centro Gabrieli

​CONDIVIDI

Storie di casa